Primo Maggio passato a lavorare nell’orto
e, grazie a Fabrizio ho finito di piantare tutte le lavande e le santoline nel perimetro.

Sto ancora cabalizzando sul numero, la lunghezza e la forma da dare ai bancali, dopo l’incontro illuminante con Monica e Luciano sto rivedendo un po’ il disegno che avevo in mente.

santolinag