questa ricetta è per un filetto da 330gr, ma basta fare la proporzione per quantità diverse.

Ingredienti

per la salsa:
1 cucchiaio da tavola - senape
1 cucchiaio da tavola - aceto di mele
1 cucchiaino da tavola - zucchero
30 ml - olio di semi
un tuorlo d’uovo
aneto
sale

per il salmone marinato
330 gr - filetto di salmone
1 cucchiaio da tavola - sale
1 cucchiaio da tavola - zucchero
q.b. - pepe bianco
1 mazzetto - aneto

PREPARAZIONE DELLA SALSA

mescolare insieme tutti gli ingredienti incorporando l'olio a filo lentamente con l'aiuto di un mixer ad immersione, mixare finchè non si ottiene una consistenza tipo maionese ma più liquida.

MARINATURA DEL FILETTO

Il filetto di salmone non deve essere in tranci, nè in pezzi di filetto già tagliati, ma un filetto intero con la pelle, il sabato mattina al mercato di Piazza Cagnasso ad Alba c'è un ragazzo che ha un banchetto e vende trote e trote salmonate, se volete potete sostituire il salmone vero e proprio con un filetto di questi, almeno sono nostrani. Se lo comprate fresco e non congelato o decongelato, abbattetelo per qualche giorno in freezer prima di procedere.
In un contenitore posizionate abbondante aneto e sopra di esso una fetta di salmone, con la pelle verso il basso. Mettete altro aneto e, sopra, l’altra fetta di salmone, con la pelle verso l’alto e in “direzione opposta” alla fetta sottostante (la parte larga in corrispondenza della parte piccola e viceversa). Coprite con l’aneto rimanente.
Eliminate eventuali lische, tagliatelo in due e cospargetelo con sale, zucchero e pepe.
Mettete uno strato abbondante di aneto sul fondo di un contenitore, appogiateci uno dei due filetti con la pelle sull'aneto, poi metteteci sopra altro neto e l'altra fetta con la carne contro la carne dell'altro filetto, sulla pelle che sarà rivolta verso l'alto mettete altro aneto. Appogiate sul tutto un piatto, un vassoio o un tagliere con un peso sopra e ponetelo in frigo e lasciatecelo per 36-48 ore rigirandolo due volte al giorno ed eliminando il liquido prodotto.
Passate le ore necessarie si può tagliare a fettine sottili e servire con la salsa come accompagnamento.