zzucca

Ingredienti:

380 g riso
1/2 zucca
1 cipolla
1,2 lt brodo vegetale
40 g burro
50 g parmigiano grattugiato
q.b. noce moscata

Preparazione:

Innanzitutto dedicatevi alla pulizia della zucca: eliminate i semi interni e togliete la buccia esterna, poi tagliatela a dadini. Dopodiché fate soffriggere la cipolla che avrete sottilmente tagliato a fettine in precedenza e quando questa sarà ben dorata, aggiungete la zucca e mescolate. Aggiungete quindi un mestolo di brodo vegetale caldo, che avrete in precedenza preparato in un pentolino, e lasciate cuocere il tutto, con il coperchio e a fiamma bassa. Il composto sarà pronto quando la zucca diventerà abbastanza morbida da poterla schiacciare con una forchetta. A questo punto versate il riso, lasciatelo tostare per un paio di minuti e continuate ad aggiungere il brodo man mano che il riso si asciuga. Mescolate spesso. A fine cottura, mantecate il riso con il burro e aggiungete la noce moscata e il parmigiano, amalgamate il tutto e servite.

millefoglie

Ingredienti:

1 melanzana
4 mozzarelle
4 pomodori
3 zucchine
q.b. olio extravergine di oliva
q.b. sale
q.b. pepe
q.b. basilico fresco

Preparazione:

Grigliate sulla piastra le zucchine e la melanzana a fette (spesse 4-5 mm), da entrambi i lati. Dopodiché conditele con olio, sale, pepe e basilico tritato in precedenza. Quindi procedete a tagliare i pomodori e le mozzarelle a fettine dello stesso spessore, con l’accortezza di lasciare scolare le mozzarelle. Ora potete assemblare le millefoglie alternando tutti gli ingredienti a strati cominciando con il pomodoro alla base, che condirete con sale, olio e pepe, poi la melanzana, la zucchina e la mozzarella e così via fin quando non terminerete tutti i prodotti. Ultimate con la calotta del pomodoro in cima e servite.

zuppa zucca

Ingredienti:

6 zucchine gialle
1 carota
1 scalogno
1/2 gambo disedano
1 rametto di rosmarino
q.b. olio extravergine di oliva
q.b. acqua
q.b. pepe

Preparazione:

Lavate e pulite le zucchine, il sedano, la carota e lo scalogno, poi tagliate a pezzettoni le zucchine e a cubetti il resto. Fate un soffritto in una padella con olio extravergine di oliva e cipolla, sedano e carota. Dopo aver rosolato il tutto, aggiungete il rametto di rosmarino, che toglierete dopo qualche minuto. Per ultimo versate in padella le zucchine e copritele con acqua fredda, dovrete farle cuocere per circa mezz’ora o comunque finché non saranno morbide. Utilizzate quindi un mixer ad immersione per trasformare il composto in una bella crema vellutata, che potete impiattare e condire con un po’ di pepe e un filo d’olio extra vergine di oliva.

Acquista da noi le zucchine gialle (le zucchine sono disponibili solo in stagione: da metà Maggio a fine Settembre)

insalata zucchine fagioli bio

Ingredienti:

100 g di fagioli
2 zucchine
succo di mezzo limone
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
q.b. erba cipollina
q.b. prezzemolo
q.b. sale
q.b. pepe

Preparazione:

Innanzitutto mettete in ammollo i fagioli per una notte e poi cuoceteli in abbondante acqua salata, scolateli e teneteli da parte per farli raffreddare. Dopodiché pulite e lavate le zucchine e tagliatele a strisce molto sottili con un pelapatate. Quindi lessatele in acqua bollente per un solo minuto (devono rimanere ancora un po' croccanti) e scolatele. Preparate il condimento con il succo di limone e un po' di scorza grattugiata, l'erba cipollina sminuzzata, il prezzemolo tritato, olio, sale e pepe, poi mescolate il tutto per ottenere una bella salsa, che utilizzerete per condire, in una ciotola, i fagioli insieme alle zucchine.

burger di fagioli sinergici

Ingredienti 1 burger:

100 g di fagioli
1 patata piccola
1/2 cucchiaino di paprica dolce
1/2 cucchiaino di concentrato di pomodoro
1 pomodoro secco
q.b. pangrattato
q.b. olio extravergine
q.b. sale
q.b. pepe

Preparazione:

Cuocete i fagioli in acqua bollente dopo averli lasciati una notte in ammollo e in un'altra pentola lessate le patate. Quindi scolateli e togliete la buccia alle patate. Procedete a mettere tutti gli ingredienti nel mixer (tranne le patate), aggiungendo anche il sale e il pepe nelle dosi che preferite. Dopo aver frullato il tutto, unite per ultime anche le patate e otterrete una consistenza cremosa. Dopodiché prendete una piccola porzione di impasto alla volta e formate delle palline, che schiaccerete per dare la classica forma di burger. Se il composto risultasse troppo morbido, aggiungete del pangrattato. Cuocete i burger così ottenuti disponendoli su una teglia ed infornandoli in forno statico preriscaldato a 180°C per 20 minuti.